Uno dei centenari che faceva impazzire gli scommettitori, in particolare il centenario che non usciva dal maggior numero di estrazioni, ha portato una pioggia di vincite nel corso del finesettimana. Il 15 è uscito a Firenze, e in città è stato centrato un ambo a Cingoli, in provincia di Massa Carrara. La ruota di Firenze è così riuscita a dispensare più di 15,6 milioni di euro, e quattro delle dieci vincite più alte di questa estrazione.

Esce quindi il centenario del lotto che non veniva estratto da più tempo, il 15 a Firenze, e le vincite dell’estrazione di sabato 01 settembre hanno oltrepassato i 23 milioni di euro. Di questi 23 milioni, 15 sono stati elargiti soltanto a Firenze, anche se la vincita più alta del concorso è stata realizzata a Palermo. La quaterna ha fruttato quasi 26.000 euro al fortunato vincitore.

A Firenze, il numero centenario 15 è stato protagonista di un fortunato ambo da 25.000 euro, grazie alla combinazione 15, 55, centrata a Cingoli, in provincia di Massa Carrara.

Il centenario 15 a Firenze ha regalato ai giocatori 8 milioni di vincite. Alle vincite della giornata contribuiscono anche altri 10,8 milioni del 10eLotto, con una vincita complessiva di 34,1 milioni di euro per i giocatori di lotto e 10elotto nella giornata di sabato. Il 10elotto infatti ha regalato un 7 da più di 85.000 euro in provincia di Como, vinto grazie a una schedina da venti euro.