Nessuna strategia ai “tavoli” delle vincite immediate

Gl’italiani hanno molte passioni. Fra queste, è indubbio, c’è il calcio e il gioco d’azzardo. Come se non ce ne fosse bisogno, i dati forniti dall’AAMS testimoniano un costante flusso di scommesse nei giochi a distanza, specialmente indirizzato a quei “signori” che dopo l’aver dominato i tavoli verdi in lussuosi casinò, ora regnano imperterriti anche in rete. Il passaggio tra le due dimensioni prevede però alcune differenze, come si evince per esempio dalle varianti del blackjack online. Ma le carte non si limitano a questo. Sono in grado di varcare i propri confini e approdare anche verso quel mondo capace di erogare vincite più che possenti, ossia le lotterie istantanee, conosciute anche come Gratta e Vinci. Al pari delle colleghe slot machine infatti, possono variare non poco la tematica grafica. Il tagliando elettronico in particolare si divide tra le aree legate all’Avventura, Fortuna, Sport e appunto le Carte. In quest’ultima sezione, l’immediatezza di una lotteria si mette al servizio di vari giochi quali il Texas Hold’em, Mercante in Fiera o addirittura Ramino. Ma su una cosa bisogna essere chiari. Conoscere bene questi giochi non significa avere più chance di vittoria. La lotteria istantanea I tavoli della fortuna lo evidenzia. Pur accomodandosi su eleganti tavoli verdi, anche se si conoscono le fondamentali strategie della roulette per applicarsi o i suoi veri e propri sistemi (Martingale, Labouchere e D’Alember) necessari per aumentare le chance di vittoria nel gioco specifico, cosa che può sempre tornare utile, nel caso della scratch card però, il solo fattore dominante è la Fortuna.

Tifare o non tifare?

I campionati Europei di calcio sono in svolgimento. Nessun verdetto è ancora stato emesso. Le scratch cards, grazie alla loro varietà, sono sempre aggiornate a mutamenti, eventi o situazioni particolari. Le case da gioco lo sanno bene. Ed ecco perché più di un casinò legalizzato ha lanciato, proprio con l’inizio della competizione, il gratta & vinci, Risultato Finale. Il gioco è disponibile in modalità for fun senza bisogno di registrazione, o se si vuole puntare soldi veri, non resta che aprire il proprio conto gioco, comprare un tagliando al costo di 3 euro e sperare di azzeccare il risultato, collegato magari alla vincita massima del valore di 200.000 (duecentomila) euro. Ognuno può scegliere la squadra che preferisce, ma l’aspetto grandioso è che l’avversario che si incontrerà è quello prossimo del torneo reale. Oggi per esempio l’Italia sfida la Croazia. Il software fornisce sempre sei risultati possibili, di cui tre da scegliere collegandoli a vincite possibili. A quel punto fischi d’inizio, e al momento del gol, il boato. Vince la Croazia 1-0. Io avrei vinto 20 euro. Sotto a chi tocca.